Come la chirurgia e l’odontoiatria estetica possono contribuire al successo

Inizio | Blog | Come la chirurgia e l’odontoiatria estetica possono contribuire al successo

la chirurgie esthétique

La chirurgia plastica è un argomento controverso nella società e spesso molto stigmatizzato; le persone sono spesso viste negativamente per essersi sottoposte a qualsiasi tipo di intervento, nonostante i numerosi benefici che può apportare. Gli studi dimostrano che le persone più convenzionalmente attraenti tendono ad avere maggior successo nella vita lavorativa: non è un caso che alcuni degli individui maggiormente pagati e ammirati, come ad esempio celebrità e personaggi pubblici, spesso si sottopongono a chirurgia estetica. Ecco perché la chirurgia estetica può fare miracoli per la carriera.

1. Un’iniezione di fiducia

Lungi dall’essere un tentativo superficiale di raggiungere il concetto ideale di bellezza, la chirurgia estetica può fare miracoli per l’autostima. Ad esempio, dà la sicurezza di poter avanzare naturalmente nella scala della carriera aziendale. Gli estranei potrebbero non notare gli effetti di un intervento di chirurgia estetica, ma l’importante è che sia significativo per il paziente. La felicità e la sicurezza che ne derivano sono sufficienti per ottenere il lavoro dei sogni o una promozione più importante.

2. Un aspetto giovanile

Una liposuzione o un lifting possono far sembrare dieci anni più giovani, il che può fare miracoli per la carriera. I datori di lavoro sono alla ricerca di personale energico ed entusiasta che abbia l’atteggiamento necessario per affrontare lunghe giornate di lavoro; la chirurgia estetica mostra all’esterno ciò che il corpo si è veramente in grado di raggiungere dentro di sé. Pertanto, la chirurgia per la riduzione delle rughe può migliorare istantaneamente la carnagione, conferendo un aspetto più energico ricercato da chi assume.

3. Colloqui da urlo

Quando si tratta di vestirsi per un colloquio, c’è un certo galateo che le persone seguono e che gli intervistatori valutano. Purtroppo, però, questo giudizio non si esaurisce necessariamente nella scelta dell’abbigliamento; l’aspetto del viso e del corpo può influenzare, consciamente o inconsciamente, la percezione dell’intervistatore. La chirurgia estetica può rendere più attraenti agli occhi dei potenziali datori di lavoro, conferendo l’aspetto impeccabile e curato che si desidera trasmettere con gli abiti scelti per il colloquio. Oltre all’aspetto esterno, la chirurgia estetica può rendere più estroversi e amichevoli. Poiché aumenta la fiducia in se stessi, ci si può concentrare sulle domande che vengono poste, invece che sulla fastidiosa insicurezza fisica che si avverte nel subconscio.

4. L’impatto di un bel sorriso

Gli studi dimostrano che un sorriso bello e simmetrico può contribuire al successo nella carriera, in quanto è spesso la prima cosa che si nota. Per questo motivo la cura dei denti deve essere una priorità. Una dentatura dritta e bianca indica che una persona è amichevole e più affidabile. L’odontoiatria estetica è una pratica comune per le persone di successo e non sorprende se si considera l’impatto che la procedura può avere sulla carriera. Tuttavia, non è necessario essere una celebrità per ottenere un sorriso da star; l’odontoiatria estetica può offrire un vantaggio significativo durante il processo di assunzione.

I servizi di chirurgia estetica di Vera Smile possono trasformare la vita e le prospettive di carriera. Contatta un membro del nostro team per un preventivo e una consulenza gratuiti sui nostri servizi estetici.

Ottieni una consulenza gratuita