Meta emergente del turismo medico: la Turchia

Inizio | Blog | Meta emergente del turismo medico: la Turchia

In quanto meta del turismo medico in rapida ascesa, geograficamente vicina all’Europa, al Medio Oriente e all’Asia, negli ultimi anni la Turchia è diventata una delle destinazioni preferite da moltissimi pazienti internazionali su scala globale, con caratteristiche e background culturali, storie di vita e aspettative diverse. Per capire come la Turchia si sia affermata come meta mondiale del turismo medico con un’ampia gamma di servizi, dalla chirurgia bariatrica all’oncologia, dalla chirurgia cardiovascolare alla medicina estetica e a innumerevoli settori della medicina, e quali siano i parametri alla base del notevole successo del Paese nel campo del turismo medico, è necessario analizzare il caso della Turchia punto per punto.

Accreditamento delle strutture sanitarie e standardizzazione della qualità

All’inizio del XXI secolo, la Turchia si è impegnata in un programma di riforma sanitaria globale e su larga scala, che prevedeva iniziative volte a distribuire equamente il personale medico qualificato in tutto il Paese, ad aumentare il numero di strutture sanitarie e di attrezzature mediche all’avanguardia, a migliorare le infrastrutture in linea con le riforme dell’UE per la piena adesione della Turchia.

Come conseguenza del programma di riforma sanitaria sopra menzionato, sono stati registrati notevoli miglioramenti delle condizioni di vita in termini di tasso di mortalità infantile e tasso di soddisfazione per il sistema sanitario, a dimostrazione del successo ottenuto.

Nella trasformazione del sistema sanitario, l’accreditamento delle strutture sanitarie per la standardizzazione della qualità è emerso come una questione urgente per la Turchia. Per questo motivo, il Ministero della Salute turco ha avviato in modo deciso l’accreditamento delle strutture sanitarie operanti in Turchia e la standardizzazione della qualità.

La Turchia è ora tra i primi tre Paesi con il maggior numero di strutture sanitarie accreditate al mondo, grazie all’attuazione della politica governativa per l’accreditamento delle strutture sanitarie e alla cooperazione attiva tra il Ministero della Salute turco e le strutture sanitarie private.

Le iniziative nazionali per riformare il sistema sanitario hanno dato i loro frutti durante la pandemia di Covid-19, dimostrando la validità in termini di funzionamento dell’erogazione di servizi sanitari pubblici ai cittadini difficoltà nonostante la rapida diffusione dell’epidemia, a differenza di Paesi più avanzati in cui il funzionamento del sistema sanitario ha subito un arresto totale.

La Turchia ha anche fornito aiuti sotto forma di attrezzature mediche a 160 Paesi, Regno Unito e Stati Uniti in primis, soprattutto quando la pandemia di Covid-19 era al suo apice. Il Ministero della Salute turco effettua regolarmente ispezioni ufficiali presso le strutture sanitarie private in termini di standard qualitativi, attrezzature mediche, personale medico ecc.

per verificare se i requisiti di cui sopra sono soddisfatti o meno e adottare le misure necessarie di conseguenza. In sintesi, il successo della Turchia nello stabilire la standardizzazione della qualità e l’accreditamento rapido delle strutture sanitarie private e nell’attuare il programma di riforma sanitaria ha spianato la strada al Paese per diventare un polo di turismo medico popolare emergente nel mondo.

Partecipazione attiva e follow-up negli studi di R&S, sviluppo di trattamenti medici moderni e servizi di alta qualità

Ciò che distingue la Turchia come centro del turismo medico in rapida ascesa a livello globale è che le strutture sanitarie pubbliche e private, insieme alle principali facoltà di medicina, attivamente sostenute dagli incentivi governativi, si impegnano in studi di ricerca e sviluppo e in esami clinici con l’obiettivo di sviluppare nuovi metodi di trattamento e attrezzature mediche nel campo della sanità, per massimizzare la soddisfazione attraverso la fornitura di un’ampia gamma di servizi di alta qualità a pazienti di tutto il mondo e per restare all’avanguardia nel campo della medicina.

In Turchia esistono istituti medici che conducono studi di ricerca e sviluppo nel campo della sanità in collaborazione con organizzazioni di fama internazionale e di prestigio come la John Hopkins Medicine e la Harvard Medical School.

Le iniziative rivoluzionarie della Turchia per cambiare il panorama medico hanno dato i loro frutti con lo sviluppo di una serie di trattamenti innovativi, come il primo intervento di trapianto di faccia al mondo, avvenuto con successo nel 2012. In particolare, noi di Vera Clinic abbiamo introdotto la terapia Oxycure e Sapphire FUE, che hanno rappresentato una svolta nel concetto di trapianto di capelli già nel 2013.

Capitale umano all’avanguardia

La transizione della Turchia come meta del turismo medico a partire dall’inizio del XXI secolo è anche legata alla disponibilità di un capitale umano avanzato all’interno del Paese nel campo della medicina e alla capacità della Turchia di sostenere l’attuale stato del capitale umano medico attraverso una notevole allocazione di risorse fiscali alle facoltà di medicina e ai rigorosi requisiti stabiliti. In più di 70 facoltà di medicina vengono formati laureandi in medicina.

Ci sono molti requisiti molto severi che devono essere soddisfatti dai laureati in medicina per ricevere la certificazione necessaria per lavorare nel settore sanitario, all’interno dell’1% di coloro che superano gli esami di ammissione all’università, chiamati YKS, che mettono alla prova una vasta gamma di abilità come, ma non solo, l’intelligenza analitica, matematica e visiva, per entrare nelle facoltà di medicina in Turchia.

In tali università, i laureandi turchi affrontano 6 anni di formazione impegnativa ed esigente, che copre un ampio spettro di argomenti di medicina sia teorici che pratici, grazie ai quali possono acquisire le competenze, l’esperienza pratica e il quadro teorico necessari per la carriera professionale.

Al termine della formazione universitaria, devono sostenere un esame piuttosto complicato, chiamato TUS, per la specializzazione in un particolare settore, che certifica la competenza di un laureato in medicina. Come illustrato sopra, è necessario presentare una serie di competenze, esperienze e conoscenze affinché un candidato possa essere certificato per iniziare una carriera professionale nel campo della medicina.

A questo proposito, il Ministero della Salute turco esercita un controllo rigoroso sulla qualità del personale medico, effettuando ispezioni presso le strutture sanitarie private. Inoltre, la Turchia dispone di un gran numero di personale medico laureatosi presso rinomate e prestigiose università internazionali di medicina all’estero nell’ambito del capitale umano che possiede.

Grazie ai servizi di alta qualità e all’impegno nello sviluppo di nuovi metodi di trattamento e di attrezzature mediche all’avanguardia, la Turchia offre una grande quantità di servizi ai pazienti internazionali in quanto centro del turismo medico mondiale.

Qualità di lusso a un prezzo accessibile  

Ciò che ha spianato la strada all’evoluzione della Turchia in un popolare centro del turismo medico e in una destinazione frequente di pazienti internazionali da tutto il mondo non riguarda solo la qualità dei servizi, la disponibilità di attrezzature mediche all’avanguardia, gli studi di ricerca e sviluppo e il capitale umano avanzato presente, poiché ci sono anche ragioni pratiche per cui i pazienti internazionali scelgono la Turchia rispetto ad altre destinazioni di turismo medico.

In particolare, i prezzi bassi degli stessi servizi medici giocano un ruolo importante nella decisione finale dei pazienti internazionali.

A questo proposito, la Turchia ha una serie di vantaggi comparativi rispetto a nazioni più avanzate, soprattutto nei settori della medicina estetica, come il trapianto di capelli, la chirurgia dentale e plastica, in quanto gli interventi di medicina estetica non rientrano per lo più nelle assicurazioni sanitarie e sono gravati da lunghi tempi di attesa nei Paesi più all’avanguardia; inoltre, il prezzo dei servizi medici generalmente non include l’alloggio in albergo e i servizi di trasporto, mentre gli interventi di medicina estetica di prima classe sono accessibili a prezzi economici e quasi senza tempi di attesa; infine, l’alloggio in albergo e i servizi di trasporto sono generalmente inclusi nel prezzo dei servizi medici in Turchia. (Costo medio di trapianto di capelli nel Regno Unito: 15.000 euro, costo medio del trapianto di capelli in Europa: 8.500 euro, costo medio del trapianto di capelli in Turchia: 2.500 euro)

Diversità delle bellezze naturali e storiche

Culla della civiltà nel corso della storia, la Turchia ospita manufatti storici unici, edifici di grande monumentalità la cui genesi risale all’inizio della storia dell’umanità, come nel caso di Gobekli Tepe a Sanlıurfa, che rivela il mosaico culturale e la profondità della storia che attende di essere scoperta.

Da questo punto di vista, la Turchia è un sito completamente vergine che offre un’esperienza turistica straordinaria con una profondità storica senza precedenti, un’eterogeneità culturale e miti d’Oriente, oltre a un’ampia gamma di servizi medici di prima classe a prezzi economici per i pazienti internazionali.

In particolare, Istanbul, che è stata la capitale di numerose civiltà uniche nel corso della storia, dall’Impero Ottomano all’Impero Bizantino, fino all’Impero Romano, offre una varietà di bellezze storiche e naturali, come ad esempio, ma non solo, la Basilica di Santa Sofia, il Palazzo Topkapı, la Torre di Galata, il Palazzo Dolmabahçe e innumerevoli altre.

Anche per i residenti che vivono a Istanbul da svariati anni, la città può eccezionalmente regalare un senso di mistero e ci sono ancora numerosissime eredità storiche nascoste nelle profondità della regione circostante. Inoltre, la Turchia è ricca di risorse termali che aiutano l’esperienza medica dei pazienti internazionali.

È al 1° posto in Europa e al 7° nel mondo. In sintesi, la Turchia offre innumerevoli meraviglie naturali e storiche che integrano i servizi medici nel modo migliore.

Ottieni una consulenza gratuita